immagine

Massoterapia distrettuale

La Massoterapia o Massaggio Distrettuale è la più antica forma di terapia fisica, utilizzata nel tempo, per alleviare dolori e decontratturare la muscolatura allontanando la fatica.

La Massoterapia viene sempre abbinata ad un trattamento di terapia fisica strumentale. Particolarmente indicato è il calore, che ha la funzione di vasodilatare e preparare la zona da trattare  per ricevere il massaggio.  

La Massoterapia si esegue attraverso il contatto corporeo  manuale e con manovre sequenziali, attenuando dolore e tensione ai muscoli.

Il Massaggio può essere effettuato in modo deciso e rapido, per un effetto tonificante (ad esempio quando si prepara un'atleta prima di una gara), oppure lento e delicato per un effetto calmante.

Esistono diverse tipologie di massaggio: decontratturante, sportivo antistress, estetico e per bambini o neonati.

Il Massaggio viene effettuato con l'utilizzo di creme completamente prive di lattosio, od olii essenziali tutti naturali. Le creme od olii a volte si utlizzano per migliorare l'efficacia del tratamento, ma molto spesso hanno l'obbietivo di facilitare lo scorrimento delle mani sul distretto che trattiamo.

 

La Massoterapia Distrettuale è Controindicata nei pazienti:

  • con cirrosi epatica;
  • con malattie infettive;
  • con stati febbrili;
  • con vene varicose e flebiti;
  • con malattie tumorali.

 

 

 

 

Fotogallery

zoom

 » Massoterapia distrettuale